L’antiriciclaggio è una delle più grandi sfide che il prossimo decennio ci sottopone.

L’R&D di LinkedData.Center è attivamente impegnata nel supportare il progetto mopso il cui lancio sul mercato ufficiale è previsto nel 2020.

Stay tuned!



Come funziona?


le nuove normative non si accontentano delle SOS; oggi i  regolatori chiedono una maggiore e più profonda comprensione del business in rapporto alle attività di contrasto al riciclaggio.

mopso™ usa la conoscenza dei regolamenti e tutte le informazioni che possiedi per comprendere meglio come l’AML può migliorare il business delle aziende:​

  • è a prova di audit: rende facile esplorare i dati e comunicarli nelle ispezioni perchè è sempre in grado di giustificare le risposte
  • ti aiuta a migliorare fornendoti potenti strumenti a supporto dell’autovalutazione,

mopso™ usa l’intelligenza artificiale per supportare i manager, evitando di affogarli in informazioni scollegate o inutili:

  • riduce i costi nel transaction monitoring, distinguendo  i probabili falsi positivi tra gli inattesi rilevati dai tuoi strumenti esistenti
  • migliora le performance: scopre  nuove schemi di riciclaggio analizzando le relazioni tra gli attori delle transazioni

mopso™ è una piattaforma software che piace all’ IT:

  • si integra facilmente con  gli strumenti esistenti  permettendo un rollout semplice,  incrementale e controllato;
  • funziona sia su infrastrutture interne che in cloud, sia come licenza sia come servizio;
  • non è invasivo, utilizza poche risorse 

mopso™ è una famiglia di tool che utilizza lo stato dell’arte delle tecnologie software per realizzare le più efficaci soluzioni per AL rivolte a istituti finanziari.

In mopso è realizzato con software sviluppato nei laboratori di LinkedData.Center che utilizza:

  • ontologie
  • motori inferenziali semantici basati ipotesi a mondo aperto
  • algoritmi basati su reti neurali per machine learning
  • criptografia omomorfica
  • DAO e smart contract

mopso utilizza i seguenti prodotti di LinkedData.Center:

  • SDaaS per realizzare i componenti della piattaforma
  • GDaaS Enterprise per le istanze di Knowledge Graph
  • LODMAP2D per la esplorazione delle operatività sospette

...potrebbero interessarti



LinkedData.Center a Radio24

Leggi l'articolo

Anti Money Laundering Ontology released!

Leggi l'articolo

Ripensare le applicazioni nell'era dell'edge computing

Leggi l'articolo

INPS usa i Linked Data

Leggi l'articolo

Cosa sono le ontologie

Leggi l'articolo

Le ontologie sbarcano negli aereoporti

Leggi l'articolo

LinkedData.Center supporta la rivoluzione Copernicana

Leggi l'articolo

Cosa è una smart data management platform

Leggi l'articolo