Lodmap 2D fornisce uno strumento per visualizzare i tuoi dati attraverso l’utilizzo di mappe bidimensionali con l’obiettivo di comparare diverse zone secondo criteri da te scelti.



Come funziona?


Lodmap 2D ti permette di definire un indice, ottenuto dando un peso ad ogni dataset (i quali sono scelti da te). Adoperando soffisticati algoritmi Lodmap 2D calcolerà dinamicamente una mappa dei posti dove l’indice è più alto o più basso con una scala di colori.

Esempio specifico


Una mappa (permette di visualizzare gli OpenData della regione Lombardia e del comune di Milano). Non solo, è possibile creare un indice personalizzato, selezionando solo i dati di cui si è interessati, al fine di ottenere un’esperienza totalmente personalizzata.

clicca sull'immagine per accedere all'applicazione

clicca sull'immagine per accedere all'applicazione

Input / Output


Sono necessari solo due input:

  1. Quali dataset volete usare (non ci sono limiti al numero di dataset e al numero di dati)
  2. Il luogo (regione, comune o altro) dove vuoi visualizzare i tuoi dataset.

Come output: Una mappa completamente configurabile.

Quanto costa?


Il costo del servizio è modulato sulla quantità dei dataset richiesti e sulla minima risoluzione territoriale da considerare.

E’ possibile svolgere l’attività a passi incrementali partendo da un primo progetto pilota, chiavi in mano, il cui costo normalmente si attesta su poche migliaia di euro.



Specifiche tecniche


...potrebbero interessarti



Realizzare la vista unica sul cliente

Leggi l'articolo

Oltre 18 i comuni accorpati nel primo trimestre 2018

Leggi l'articolo

Cosa è una smart data management platform

Leggi l'articolo